Comune Samarate
» Visualizzazione predefinita
» Vai al menu
» Vai al contenuto
 
Calendario
«    ottobre 2023    »
LMMGVSD
25262728293001
02030405060708
09101112131415
16171819202122
23242526272829
30310102030405

Eventi del 25 ottobre

Percorso di pittura ad acquerello

La Dott.ssa Caterina Ambanelli torna con un nuovo percorso dedicato alla pittura secondo l'impulso Steineriano!
Attraverso la scoperta del colore, i partecipanti, apriranno una porta per scoprire e conoscere un po' meglio sè stessi.
  • Mercoledì 25 ottobre 2023
  • Mercoledì 15 novembre 2023 
  • Mercoledì 17 gennaio 2024
Biblioteca di Samarate
dalle ore 20.00 alle ore 22.00
 
La partecipazione è gratuita e i posti sono limitati, l'iscrizione è quindi obbligatoria contattando la biblioteca via mail: biblioteca@comune.samarate.va.it, oppure chiamando lo 0331720252.

Trattandosi di un ciclo unico, sarebbe auspicabile che gli iscritti partecipino a tutti e 3 gli appuntamenti.

DOCUMENTI ALLEGATI
percorso di pittura - locandina (pdf)

Samarate Loves Books presenta “MADRISORELLE” di Raffaella Radice e Mirella Milli

L’Associazione “Samarate Loves Books”, con il patrocinio del Comune di Samarate, invita la Cittadinanza alla presentazione del romanzo  “MADRISORELLE” di Mirella Milli e Raffaella Radice che sarà ospite della serata. 
 
MERCOLEDI' 25 OTTOBRE alle ore 21.00 presso la Sala Azzurra di Villa Montevecchio (ingresso carraio da via Lazzaretto e pedonale da via 5 Giornate a Samarate).
 
INGRESSO LIBERO
 
>> Quattro generazioni di donne si susseguono dagli inizi del ’900 ad oggi, intrecciando le vicende di una famiglia tra il Casentino e le placide coste dei laghi lombardi.
Mirna, Elisanna, Flora e Diletta raccontano attraverso le tappe della loro esistenza il cambiamento radicale della condizione femminile nella provincia italiana, dalla formazione giovanile al corteggiamento preludio di relazioni amorose, dal matrimonio alla maternità, fino alla conquista dell’indipendenza economica e alla soddisfazione professionale.
Il legame tra madre e figlia è uno spazio privilegiato di confidenza e fiducia, che si tramanda tra le protagoniste attraverso la capacità di comprensione nel dialogo.
 
Dice l’autrice Raffaella Radice: <<Questo romanzo prendeva forma nella mia testa e cresceva attraverso i personaggi della storia familiare del mio ramo femminile, quello che non ho avuto modo di conoscere di persona. Desideravo avvicinare i miei nonni, scoprire la loro relazione e comprendere cosa aveva significato essere donna nella prima metà del ’900. Mia madre mi è venuta incontro, consegnandomi con coraggio la sua intera vita scritta di proprio pugno, su un blocco. Nel marzo 2020, abbiamo cominciato la stesura di Madrisorelle: durante il periodo di clausura dovuto alla pandemia lavoravamo ogni giorno, lei dettava pagina dopo pagina e io battevo al computer, rispettando il suo stile, fermandomi per chiedere dettagli di alcuni aneddoti. Ringrazio mia mamma per aver vissuto così a lungo da permetterci di condividere questa straordinaria esperienza: senza di lei questo romanzo non esisterebbe>>.
DOCUMENTI ALLEGATI
Locandina evento (jpg)

Altri eventi di ottobre

07
 

07
 

11
 

12
 

12
 

14
 

21
 

21
 

22
 

28
 

31
 

 
Torna all'inizio