Comune Samarate
» Visualizzazione predefinita
» Vai al menu
» Vai al contenuto
 

Associazioni

Persone
L'associazionismo a Samarate

Particolarmente degno di nota è il vigore associazionistico che contraddistingue la cittadinanza a di Samarate nel partecipare alla vita pubblica nei suoi diversi aspetti culturali, civili e sociali. Ben 52 sono infatti le associazioni che animano la vita di Samarate tutte ferventi e impegnate.

Molti i concittadini che dedicano tempo, competenze, passione e esperienza al servizio della realizzazione delle diverse finalità per cui l'associazione di volontariato lavora. Di queste 52 ben 8 sono le associazioni combattentistiche (compresa la Protezione Civile), 17 sono le associazioni impegnate nel volontariato sociale, 10 quelle culturali e 17 quelle sportive. Segno anche di un profondo e radicato senso civico.

Anche la Protezione Civile di Samarate svolge un ruolo prezioso e apprezzato. Premiata, fra gli altri, col riconoscimento della "Fraternità della Strada", un'iniziativa attribuita a coloro che operano per la sicurezza altrui su tutto il territorio italiano, nel maggio del 2006 viene richiesta per la costruzione di un ponte Baily a Carro di Varzi, nel pavese, in quanto unico corpo civile in Europa in grado di costruirne uno.

Il Comune di Samarate eroga alle associazioni regolarmente iscritte all’Albo contributi ordinari e/o straordinari in base a quanto disciplinato dal Regolamento perMoneta Euro la concessione di contributi, sussidi, patrocini, beni mobili e immobili a Gruppi e Associazioni di cui alla delibera di Consiglio Comunale N. 82 del 30/07/2008.

La domanda di contributo ordinario deve essere presentata dall’associazione entro il 30 settembre dell’anno precedente in carta semplice a firma del legale rappresentate e corredata dalla documentazione richiesta nel Regolamento.
La domanda di contributo straordinario, invece, deve essere presentata almeno 45 giorni prima della data della manifestazione o della realizzazione del progetto sempre corredata dalla documentazione di cui al Regolamento.

L’Amministrazione comunale riconosce, infine, anche il patrocinio, in considerazione dell’ apprezzamento e del pubblico riconoscimento del valore di manifestazioni, iniziative e progetti. Le istanze di patrocinio devono essere presentate almeno 30 giorni prima della manifestazione o della realizzazione del progetto stesso.

 

 

 

 

 
 
 
 
Torna all'inizio